Trattamento protettivo del rivestimento esterno

Sistemi di trattamento protettivo, a base di cere o polimeri, che offrono una protezione temporanea delle carrozzerie durante il trasporto dallo stabilimento allo spedizioniere o al rivenditore.

Caratteristiche

Trattamento protettivo a cera

  • dispersioni di cera acquose con il 25-30% di principio attivo
  • dispersioni di cera contenenti solventi con il 18-30% di principio attivo

Trattamento protettivo con acrilato

  • soluzioni acquose di acrilato con il 25% di principio attivo

Applicazione

Trattamento protettivo

Le superfici vengono trattate nello stabilimento, negli impianti automatici di spruzzatura. I veicoli che vengono trattati con sistemi acquosi si devono asciugare in forno. Le superfici sono protette durante il trasporto e lo stoccaggio.

Rimozione della protezione

La rimozione della protezione a cera ha luogo presso lo spedizioniere, in impianti appositamente predisposti, con una miscela di acqua calda e petrolio.

La rimozione delle protezioni in acrilato si può eseguire presso lo spedizioniere automaticamente oppure direttamente dal rivenditore prima della consegna al cliente mediante rimozione manuale della protezione con detergenti acquosi - alcalini.

Vantaggi

Il trattamento protettivo del rivestimento esterno offre uno strato protettivo temporaneo ai veicoli durante il trasporto o durante lo stoccaggio presso il rivenditore, per proteggerli dalle sostanze inquinanti sempre in aumento, quali ad es. pioggia acida, particelle di fuliggine, velo di ruggine e altre sostanze inquinanti.

Vengono soddisfatti i requisiti più importanti per lo strato di protezione, ad es. la vernice non si rigonfia, non si attacca su parti anodizzate e in gomma, diventa rapidamente resistente all'acqua, ha una buona aderenza e una elevata capacit di resistenza termica. Vengono garantite flessibilit a lungo termine e facilit di rimozione della protezione.